Il lobbying civico è la sola strada per salvare la nostra democrazia

EDITORIALE DOMANI - Alberto Alemanno - 7/06/21
(Foto Unsplash)
  • In vista della pubblicazione in Italia il 9 giugno del suo libro The Good Lobby, il giurista Alberto Alemanno spiega perché il diffondersi di lobby civiche è una leva cruciale in un contesto in cui gli interessi pubblici sono sottorappresentati. 

  • La democrazia non si esaurisce nel momento elettorale, si nutre di ulteriori forme di scambio. Finora però sono rimaste prerogativa di pochi. 

  • “Fare lobbying” significa partecipare e contribuire al processo decisionale occupando quello spazio di scambio tra eletti e elettori. Un’attività non solo legittima, ma necessaria in ogni democrazia.

Read the full article in EDITORIALE DOMANI